Entanglement Quantistico o Correlazione Quantistica

Ti ho parlato di questo principio della fisica nell’articolo SAMSARA – Ciclicità della Vita, ora qui ti propongo questo piccolo approfondimento a riguardo di quest’affascinante teoria.

La formula che descrive questa teoria si chiama Equazione di Dirac, ed è tanto gettonata tra gli innamorati come tattoo simbolo del loro amore.

Ma la semplicità di questa formula non deve trarre in inganno! Infatti, quello che è celato dietro questa piccola formula è un grande e profondo significato.

Letteralmente significa: “Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possono più essere descritti come due sistemi distinti, ma in qualche modo, diventano un unico sistema. In altri termini, quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce”.

Ti faccio un esempio, ma tieni presente che non è esattamente corretto da un punto di vista scientifico, è solo per darti un’idea. Immagina di prendere un insieme costituito da due calamite di polarità opposta, ad uno stadio iniziale si troveranno chiaramente attaccate tra loro se messe vicine. Ora, immagina di separarle e di voler modificare la polarità di una delle due. Quello che succede, secondo la teoria dell’Entanglement Quantistico, è che al modificarsi di una delle due particelle (le nostre calamite dell’esempio) anche l’altra subirà delle modifiche per riportare il sistema al suo equilibrio iniziale. Quindi, in questo caso dovremo immaginare che la seconda calamita modifichi di conseguenza la sua polarità, così da poter tornare a legarsi alla prima.

Qui sono ben due le cose implicate:

01

Equilibrio

Tutto tenderà sempre a tornare al proprio equilibrio, e nel farlo ci saranno forme di equilibrio transitorie lungo il percorso. Le discipline chimiche lo chiamano equilibrio dinamico o Principio di Le Chatelier-Braun, a me viene in mente subito il Tao. In ogni caso, esiste una grande naturalezza e fluidità nei processi in divenire, anche quando ci si trova davanti ad apparenti ostacoli, affinché si possa di nuovo tornare all’equilibrio.

02

Connessione

La modifica subita dalla prima particella viene percepita dalla seconda particella, anche quando le due siano state poste a distanze molto molto grandi. Questo avviene perché, una volta che due sistemi entrano in contatto, comunque continueranno ad influenzarsi anche a distanza di tempo e di spazio (ed ecco il perché del tatuaggio).

Infatti, la parola “Entanglement” significa “intreccio“. E intreccio fra cosa? Fra sistemi quantici interagenti, cioè tra particelle sostanzialmente. Ad oggi si tratta ancora di una teoria incompleta, un fenomeno ancora in gran parte misterioso ed inspiegabile per la scienza. Circa il dibattito che se ne fa, ti rimando ad un apposito articolo pubblicato su un magazine dedicato a questi argomenti, dove sicuramente se sei un appassionato troverai pane per i tuoi denti.

Questo è indubbiamente un argomento che vale la pena quanto meno conoscere, per avere la base, anche solo intuitiva, del perchè tutto sia connesso. A tal proposito ti propongo un ulteriore piccolo approfondimento, con i risultati concreti delle implicazioni teoriche brevemente illustrate, e ti propongo anche un interessante libro che si rifà a questa teoria con un obiettivo però più grande!

Buon approfondimento My Dear Friend!

Enjoy the Journey!
Samsara

Se vuoi saperne di più circa Paul Dirac: clicc qui.
Se vuoi procedere con la “seconda puntata” sull’entanglement: clicca qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: