SPECIALE SOLSTIZIO D’INVERNO! (1 anno di viaggio)

Ad un anno dall’inizio del blog, torniamo qui. Torniamo al 21 dicembre. Stessa data, ma non più le stesse persone. Dopo un anno di cambiamenti, torniamo a questo giorno simbolico, in cui si chiude un ciclo e se ne inizia un altro. Una data in cui si muove energia di trasformazione e Ri-nascita.

Energia che viene sostenuta e accompagnata proprio dal recente plenilunio del 19 dicembre 2021.

Il Solstizio d’Inverno è fin dall’antichità celebrato come la “nascita” della Luce.

emanuela pacifici

The Winter Solstice & The Oak King Legend

Solstizio d’Inverno e la Leggenda del Re Quercia

Il Solstizio d’Inverno è un momento di massima connessione con l’energia interiore. Si tratta di un momento di ritiro, in questo periodo infatti il Sole vive i giorni di massimo declino per poi tornare alla sua potenza il 25 dicembre.

Ma questo fenomeno astronomico, si riflette anche sul piano più “soggettivo” se vogliamo, sul piano animico. Il momento di riposo dell’anima, il momento di massima riflessione, di massima interiorizzazione, per poi rinascere anche all’esterno 3 giorni dopo.

Questi moti dell’anima hanno una correlazione spirituale…

Ma questi 3 giorni non ti ricordano niente? Per esempio, la resurrezione pasquale. E anche questo deve i suoi natali ai più antichi riti di resurrezione egiziani chiaramente.

La grotta che accoglie il bambino Gesù è il ventre della Terra, rappresentante della Grande Madre, o l’Utero dell’Universo, la caverna cosmica.

Se le fasi lunari e l’anno lunare di raccontano di come l’energia femminile vive nel cosmo e quindi anche dentro di noi, la ruota dell’anno solare ci descrive il comportamento dell’energia maschile, e l’energia maschile del Sole è l’energia cristica.

Per questo il dio solare nasce nel ventre della Grande Madre, nella culla dell’Universo.

Il principio cristico dell’Eroe Solare è l‘IO SONO che conduce l’uomo verso la massima coscienza, verso il sé.

EMANUELA PACIFICI

Anche i miti greci parlano dell’energia solare maschile come una ruota, un ciclo. Questo da un lato evidenzia la necessità di abbandonare la visione di un tempo lineare, per abbracciare una visione del tempo ciclico. Dall’altro lato evidenzia, proprio attraverso la mitologia di molti popoli, che si trovano a raccontare tutti la stessa cosa, come in realtà ci sia un qualcosa di più dietro a tutto questo.

Infatti:

Il Solstizio D’inverno così come quello estivo, sono ritenute delle porte eteriche per il mondo esoterico, il solstizio d’inverno è la porta degli dei e quello estivo la porta degli uomini.

EMANUELA PACIFICI

Buona ricerca del tuo “IO SONO”.

Enjoy the Journey!
Samsara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: